ita uk   fb gpiu tw yt

I TRATTAMENTI

ORTODONZIA

Ortodonzia significa ”denti dritti” ed è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della prevenzione e della cura delle anomalie di posizione e di sviluppo dei denti e dei mascellari(MALOCCLUSIONI). L’obiettivo dell’ortodonzia è trattare e correggere con apparecchi ortodontici tali anomalie che possono avere ripercussioni importanti sia a livello funzionale che estetico, determinando disturbi a carico della muscolatura masticatoria e delle articolazioni tempo-mandibolari. I denti ben allineati, inoltre, possono essere puliti con maggior facilità e una buona igiene è la migliore prevenzione delle carie e delle malattie parodontali.

Le cause delle malocclusioni :
Ereditarietà:Spesso le malocclusioni sono di origine genetica, già presenti in uno dei genitori e possono presentarsi in più di un figlio.
Perdita precoce di denti da latte: questa situazione determina il mancato mantenimento dello spazio per il dente permanente, che spunta in una posizione errata.
Abutudini viziate: come il protrarsi del succhiamento del succhiotto o del dito.
Respirazione orale: riniti, tonsilliti, adenoidi provocando ostruzione del flusso d’aria attraverso il naso, costringono a respirare attraverso la bocca, questo tipo di respiarazione può modificare lo sviluppo delle ossa facciali.

Traumi: i traumi subiti della mascella o della mandibola possono portare ad uno sviluppo altaerato di queste ossa.

Ogni bambino fra 4 e 6 anni, quando tutti i denti di latte sono ancora in bocca, dovrebbe essere sottoposto a una prima visita ortodontica in modo da intercettare le malocclusioni su base scheletrica che, se trattate precocemente, possono essere ricondotte ad un comune trattamento ortodontico.


Ortodonzia intercettiva:
La valutazione precoce verso i 6/7 anni di età permette l’individuazione di eventuali problemi occlusali e dà l’opportunità di un trattamento più efficiente.
Nella fase dai 6 agli 11 anni si entra nel periodo della dentatura mista, nella quale coesistono in bocca, denti da latte e denti permanenti.
Questa fase ortodontica definita “intercettiva” mira a:
creare spazio per denti affollati in eruzione;
ottenere una simmetria facciale influenzando la crescita facciale;
ridurre il rischio di trauma su incisivi superiori protusi;
preservare lo spazio per denti ancora non erotti;
diminuire la necessità di estrazioni di denti permanenti





 

Studio Dentistico Frau - Via Cento Fiori, 40 - 50056 Montelupo Fiorentino (FI) - P.IVA 05187930481 - Tel: +39 0571 541982